Di altre vite e di evoluzioni- dialogo con Bambino Grande

Bambino Grande comincia a fare parecchie domande, non per niente è soprannominato Martello Pneumatico:

"Mamma ma in quale vita sono io adesso?

Adulta Madre: "Dipende... secondo me sei alla tua terza vita.

Nella seconda sei stato probabilmente un bambino guerriero, visto come ti piacciono bastoni e combattimenti. Nella prima qualche animale di sicuro."

Bambino Grande: "Ma davvero?"

Adulta Madre: "Certo. Se ci credi."

Bambino Grande: "Ma quante vite ci sono?"

Adulta Madre: "Mi sembra sette per arrivare all'energia pura. I gatti  si dice che ne abbiano sette."

 Bambino Grande: " E nella prossima vita cosa diventerò?"

Adulta Madre: "Dipende da come ti evolverai."

Bambino Grande: "Come i Pokemoon?"

Adulta Madre: "... Beh, in un certo senso..."

 

Bambino Grande: "Ma tu cosa diventerai nella prossima vita?"

Adulta Madre:" Su questo son sicura. Se posso, diventerò un' anatra migratrice, quelle che vanno tutti gli anni dal nord Europa all' Africa in inverno e il contrario in estate."

Bambino Grande (visibilmente deluso): " Ma l'anatra è PICCOLA..."

Adulta Madre: "Lo so ma vola lontano."

Bambino Grande: "Io allora sarò un cigno così potremo volare vicino.

E il cigno è più bello dell'anatra".

 

Bambino Grande sta crescendo, è quasi un pre adolescente, le litigate sono tante, l'emotività ancora vacilla.

Faremo un incontro di arte terapia questo sabato a Ideamondo, gratuito, dove parleremo, appunto anche dell'emotività in evoluzione.

Se vuoi partecipare scrivimi: ideamondo.associazione@gmail.com

 

 

Scrivi commento

Commenti: 0