Post con il tag: "(creatività)"



02. settembre 2017
Lo dicono in tanti e se lo dicono in tanti forse un fondo di verità c’è pure: settembre is the new capodanno, nel senso che dopo l’abbuffata di far niente e rimandare e pensare solo a mangiare e chiaccherare a settembre si tirano le somme di quel che si è fatto, di quel che si farà da qui alla fine dell’anno e anche parte dell’anno che verrà. Questo post lo inizio a scrivere il 15 agosto, alle sei di un ventoso ferragosto, dal camping di Ibiza di cui ho parlato qui E forse non a...
28. giugno 2017
Sentivo l'esigenza di scrivere questo post per fare un bilancio un anno dopo il mio rebranding fatto nel luglio 2016 con Gioia Gottini. Un anno fa Gioia ha analizzato attraverso il programma Re-visione il mio vecchio blog fatto con blogger e lo ha condensato in 20 pagini di analisi e suggerimenti ad hoc. La prima cosa che mi aveva colpito del suo report era il suggerimento di avviarmi in forma più seria non verso la partita Iva ma verso l'apertura di un'Associazione Culturale. E la cosa strana...
05. aprile 2017
Una carta semplice e antica. Fatta durante il laboratorio di arteterapia con gruppi di adulti disabili (ma può essere fatta anche con i bambini nelle scuole). Rilassa ed è di sicuro effetto (e quindi gratifica chi la fa!) Servono solo: Colori ad olio Essenza di trementina (si trova nei colorifici o negozi Belle Arti) Ps: Fate attenzione che la Trementina puzza un pò! arieggiare le finestre! Vaschetta di plastica bassa e capiente (per un foglio formato A4 circa) riempita d'acqua fino a metà...
28. marzo 2017
Questa è la storia di un amore nato tanto tempo fa, ma non è il solito amore. Quando è iniziato tutto? Quando Adulta Madre ha scelto di fare ciò che fa? A fare workshop, atelier con ogni tipo di personaggio, a fare, fare, fare. Quando frequentavo l'Accademia di Brera, l'ultimo anno e a febbraio sarei partita per l'Erasmus, mica a Londra o a Parigi no, a Jyväskylä - Finlandia (e perdonate amici finlandesi se ancora per scriverlo corretto devo andare su google). Perchè avevo preso un 18 a...
25. febbraio 2017
Il mio primo approccio con l'argilla da manipolare risale a più di dieci anni fa, giovane 28 enne ad aiutare in un Centro di Tossicodipendenze in quel bel parco Lambro un amico: Paola ho bisogno di qualcuno che ci aiuti il sabato in laboratorio: tu stai con i ragazzi del centro (doppia diagnosi, psicosi, tossici cronici e altre cose belle) e affianchi il ceramista che non sa un' acca di tossicodipendenza ed educativa e intanto impari: Impari ad usare il tornio Impari a manipolare l'argilla...
22. febbraio 2017
Si dorme poco qui in questo periodo. Tanti cambiamenti nell'aria e nuovi progetti. Da tempo Mondobaob è diventato un'associazione, ne parlavo anche qui. Ogni mese ha organizzato in collaborazione con Ostello Bello Grande, un piccolo evento domenicale per famiglie facendo workshop e attività per bambini e adulti oltre a promuovere altre associazioni che magari lavorano in altre parti del mondo come è stato a gennaio con il Sorriso dei miei Bimbi della favelas Rosinha di Rio de Janeiro. Ma...
18. gennaio 2017
GENNAIO come tutti gli inizi dell'anno che si rispetti è tempo di buoni propositi. I buoni propositi Adulta Madre li scrive da anni, da secoli oramai. Generalmente si dividono i 3 categorie: Categoria A: i buoni propositi legate alle speranze lavorative del tipo: lavoro meglio retribuito lavorare meno lavorare meglio collaborazioni super e interessanti e così via di frustrazione in frustrazione. Categoria B: i buoni propositi legati al miglioramento di carattere nell'età che avanza, del...
11. gennaio 2017
La domanda è sempre stata altalenante fin dagli inizi del nostro rapporto. Adulto Padre, come la maggior parte dei senegalesi arrivati in Europa, appartiene a quel gruppo impavido di persone che amano mitizzare il paese come l'Eden sulla terra, dove si mangia bene e gratis, dove tutto costa poco, dove c'è il sole e il caldo e quindi tutto è bello e caldo. I sentimenti, le amicizie, gli affari. Vai, ti butti e fai. Andiamo, vediamo, facciamo. Con i bimbi, tanto li si manda alla scuola privata...
30. novembre 2016
Questo che ti presento è un burattino in carta movibile, tridimensionale, imparato forse vent'anni fa e che mi ha salvato in parecchie occasioni di attività con i bambini. Sembra che il modello originale derivi dalla Cecoslovacchia (vent'anni fa era Cecoslovacchia e quindi la cito unita, siccome non so di quale delle due parti sia l'originale) dove hanno una tradizione di piegatura carta tridimensionale. Hai tempi ho imparato a fare anche altri modelli bellissimi e adattabili ma questo...
10. novembre 2016
Un tempo lontano viaggiavo per ostelli senza la YH = Youth Hostel Card. C’era un tempo, sempre quello degli Inter Rail a unica fascia che usavamo noi, giovani under 26, in cui viaggiavamo e soggiornavamo in diverse città europee negli ostelli, solo che in molti ostelli dovevi avere la Youth Card, una tessera a farla breve, annuale e che costava forse come l’equivalente di 3 notti in camerata. Troppo per noi giovani che per risparmiare la camera prendevamo i treni a tratta lunga di notte. E...

Mostra altro