Post con il tag: "(storie di cultura)"



06. febbraio 2018
Mentre i progetti vanno verso mari lontani, speriamo, ma di sicuro sono partiti e navigano, navigano on line e off line; non posso far finta di mettere la testa sotto e restare immune da ciò che succede. A Macerata un tizio ha sparato così, per un'oretta circa, in una mattina di un sabato d'inverno, colpendo anche in modo grave 6 persone nere così a caso, per vendetta contro la morte tragica di una giovane ragazza morta probabilmente di overdose e il cui spacciatore era nero. E quindi...
21. dicembre 2017
Il Natale e l'inverno non è mai stato uno dei miei momenti preferiti come amo ripetere. Ma l'inverno ha il suo fascino per me per il paesaggio gelato al mattino quando porto i bimbi a scuola e il giardino davanti a casa è un pannello di bianco coperto di brina e apprezzo la Banlieue, questa volta sì, meglio dei fumi delle macchine e dei marciapiedi cittadini di Grande Città. Lo apprezzo anche grazie a Bambina Piccola, soprannominata anche la Regina delle Feste. Dove c'è festa c'è Bambina...
31. maggio 2017
E' iniziato venerdì scorso il Ramadan e oramai, rispetto a dieci anni fa, è sicuramente più evidente, più visibile e meno silenzioso anche nella cultura occidentale. Sono passati dieci anni, dodici dal primo incontro con Adulto Padre e mai e poi mai avremmo immaginato che le cose sarebbero andate come stanno andando, sarebbero involute come stanno andando. Si dice involute? Lo dico. Involuto dal 2005. Quello che sembrava un caso isolato, partito dall'11 settembre è diventato un caso al...